Le 10 Navi da Crociera Più Piccole del Mondo!

nave da crociera più piccola del mondo

Vi siete mai chiesti quanto piccola può essere una nave da crociera?

Alcune posso ospitare qualche centinaio di passeggeri, mentre altre solamente qualche decina!

Questo tipo di navi offre sicuramente un’esperienza diversa. Più intima, più raccolta e più personale, ma non per questo di qualità inferiore.

Ma non periamoci in chiacchiere ed andiamo subito a scoprire quali sono queste crociere minuscole!

Cosa dobbiamo considerare come nave da crociera piccola

Voglio fare una premessa importantissima, ovvero chiarire cosa dobbiamo classificare come una piccola crociera, piuttosto che un traghetto o uno yacht.

Secondo il dizionario Garzanti, la crociera è:

Un viaggio di piacere compiuto su una nave seguendo un tragitto e un programma fissati in precedenza.

Dizionario di Italiano – Garzanti

A differenza dei traghetti, che sono più che altro mezzi di trasporto, la crociera presuppone un viaggio che ha un itinerario e delle tappe già stabilite prima della partenza.

Questa definizione ci aiuta a distinguere le crociere anche dagli yacht, che invece sono delle imbarcazioni che possono essere acquistate o noleggiate per viaggiare o spostarsi.

Una volta chiarito che un crociera deve avere un itinerario stabilito, dei porti in cui fare tappa e delle cabine per cui pagare, possiamo procedere a vedere quale imbarcazione rispetta questi requisiti pur essendo molto piccola.

1. Celebrity Xploration

crociera Celebrity Xploration
La Celebrity Xploration di Celebrity Cruises

La Celebrity Xploration è la nave da crociera più piccola del mondo.

Può ospitare solamente 16 persone ed ha un totale di 8 cabine.
Quest’ultime possono essere prenotate individualmente oppure da famiglie e gruppi.

La nave è di proprietà di Celebrity Cruises, quindi una compagnia assolutamente affermata che possiede anche grandi navi.
Però, a differenza delle altre crociere della compagnia, la Xploration offre crociere all-inclusive per le isole Galapagos.

La compagnia mette a disposizione anche una guida naturalistica, che accompagnerà i passeggeri alla scoperta dei fantastici paesaggi che si andranno a visitare.

  • Numero di passeggeri: 16
  • Membri dell’equipaggio: 12
  • Stazza Lorda (tonnellate): 320
  • Lunghezza: 29 metri
  • Anno: 2017

2. Safari Quest

La nave da crociera Safari Quest
La nave da crociera Safari Quest

La Safari Quest è al secondo posto di questa classifica.

Essendo una nave piuttosto piccola offre delle crociere in Alaska davvero mozzafiato. Riesce infatti ad avvicinarsi ai ghiacciai ed alle baie più strette.

Nonostante la dimensione, non ci si annoia mai con questa nave. Vengono organizzate escursioni in kayak che sarebbero difficili da pensare per un numero di passeggeri più grande.

Di solito queste crociere partono da Juneau, la capitale dell’Alaska. Il numero massimo di passeggeri è di 22 mentre le cabine a bordo sono 11.

  • Numero di passeggeri: 22
  • Membri dell’equipaggio: 11
  • Stazza Lorda (tonnellate): 345
  • Lunghezza: 36 metri
  • Anno: 1992

3. MS Panorama II

Iscriviti gratis a Noi Crocieristi cliccando qui. Riceverai i nostri migliori consigli e le offerte esclusive sulle prossime partenze!

La MS Panorama II di Variety Cruises
La MS Panorama II di Variety Cruises

La MS Panorama II è una di quelle navi che offre un’esperienza di crociera un po’ retrò ma davvero affascinante.

Come potete vedere dalla foto, si tratta di un motoveliero, ovvero una nave a motore ma che per spostarsi può utilizzare anche il vento.

Questa nave è di proprietà della compagnia Variety Cruises e fa crociere principalmente nella Polineasia Francese.

Può ospitare un massimo di 49 passeggeri, ed a bordo ci sono anche diversi spazi comuni come una biblioteca e due lounge.

  • Numero di passeggeri: 49
  • Membri dell’equipaggio: da 16 a 18
  • Stazza Lorda (tonnellate): 498
  • Lunghezza: 36 metri
  • Anno: 2004

4. Admiralty Dream

La nave da crociera Admiralty Dream
La nave da crociera Admiralty Dream

La Admiralty Dream è la nave più modesta della Alaskan Dream Cruises, ne vedremo un’altra (leggermente più grande) più avanti. Anche questa nave fa itinerari soprattutto in Alaska, con rotte perfette per chi vuole scoprire questa particolare regione del mondo.

Per scendere a terra dispone di una propria imbarcazione e di guide esperte che accompagnano i passeggeri.

  • Numero di passeggeri: 49
  • Membri dell’equipaggio: 21
  • Stazza Lorda (tonnellate): 540
  • Lunghezza: 43 metri
  • Anno: 1979

5. Aqua Mare

La nave da crociera Aqua Mare
La nave da crociera Aqua Mare

L’Aqua Mare si torva in quinta posizione.

In particolare, questa nave è specializzata nella visita delle isole Galapagos. Come qualcuno di voi saprà quest’arcipelago nell’Oceano Pacifico è considerato una delle principali destinazioni per chi vuole osservare la natura incontaminata.

Nonostante sia più grande di quelle che abbiamo visto in precedenza, l’Acqua Mare può ospitare solamente un massimo di 16 persone.

In compenso, sono molte le aree interessanti presenti su questa nave. Un ristorante con vista panoramica, longue esterna con zona barbecue e vasca idromassaggio. Per quanto riguarda gli alloggi sono presenti 7 cabine, tutte di classe suite.

  • Numero di passeggeri: 16
  • Membri dell’equipaggio: 16
  • Stazza Lorda (tonnellate): 629
  • Lunghezza: 49 metri
  • Anno: 1998

6. Sea Lion e Sea Bird di National Geographic

La Sea Lion di National Geographic
La Sea Lion di National Geographic

Proseguiamo in questa lista con due navi gemelle di proprietà di National Geographic, la Sea Lion e la Sea Bird.

Come potete immaginare, visto che sono crociere organizzate da National Geographic, il focus è soprattutto sull’esplorazione e sulla scoperta delle aree naturali che si andranno a visitare.

Per fare ciò, entrambe le navi sono equipaggiate con videocamere subacquee e un idrofono per ascoltare i suoni provenienti dall’acustica sottomarina.

  • Numero di passeggeri: 62
  • Membri dell’equipaggio: 31
  • Stazza Lorda (tonnellate): 630
  • Lunghezza: 45 metri
  • Anno: 1981

7. Le Ponant

Nave da crociera Le Ponant
Nave da crociera Le Ponant

Le Ponant è stata la prima nave della compagnia di crociere francese Ponant (Compagnie du Ponant).

Con il tempo questa compagnia si è espansa, e ad oggi possiede 13 navi, tutte più grandi rispetto a questa.

Le Ponant ha un totale di 16 cabine ed è pensata soprattutto per chi cerca una crociera rilassante e lussuosa.

Non ha un itinerario specifico ma cambia spesso le sue destinazioni. Di solito, gli itinerari più gettonati con questa nave sono le isole Greche o le isole Seychelles.

  • Numero di passeggeri: 64
  • Membri dell’equipaggio: 30
  • Stazza Lorda (tonnellate): 1,189
  • Lunghezza: 88 metri
  • Anno: 1991

8. MS Monet

La nave da crociera MS Monet
La nave da crociera MS Monet

La MS Monet, si posiziona all’ottavo posto nella nostra classifica.

I suoi itinerari toccano soprattutto i porti nel Mare Adriatico attraverso un’esperienza di crociera che vuole essere privata ed intima.

Anche su questa nave ci sono diverse aree comuni: un ristorante interno ed uno esterno, una lounge e una vasca idromassaggio.

  • Numero di passeggeri: 50
  • Membri dell’equipaggio: 29
  • Stazza Lorda (tonnellate): 1,453
  • Lunghezza: 67 metri
  • Anno: 1998

9. Chichagof Dream

La Chichagof Dream di Alaskan Dream Cruises
La Chichagof Dream di Alaskan Dream Cruises

La Chichagof Dreamby è la seconda nave di Alaskan Dream Cruises in questa lista.

Come dice il nome stesso, la compagnia è specializzata sulle crociere in Alaska. Attraverso queste piccole navi si possono raggiungere anche punti remoti.

Quello che piace molto di questa compagnia è l’alta specializzazione che l’equipaggio ha delle zone che si visitano. Si viene infatti accompagnati da delle guide che conoscono alla perfezione la fauna e la flora locali.

Insomma, ve la consiglio se volete fare una crociera in Alaska con una nave non troppo grande.

  • Numero di passeggeri: 76
  • Membri dell’equipaggio: 30
  • Stazza Lorda (tonnellate): 1,471
  • Lunghezza: 63 metri
  • Anno: 1984

10. Hebredian Princess

La nave da crociera Hebredian Princess
La nave da crociera Hebredian Princess

Chiudiamo questa lista con la Hebredian Princess, una nave che effettua crociere nelle Highlands Scozzesi.

Si tratta di una nave abbastanza lussuosa ed elegante, nonostante l’atmosfera classica che si respira a bordo.

Anche su questa nave è possibile prenotare con una formula all-inclusive che prevede pasti, bevande ed escursioni.

  • Numero di passeggeri: 48
  • Membri dell’equipaggio: 38
  • Stazza Lorda (tonnellate): 2,112
  • Lunghezza: 71 metri
  • Anno: 1964

I vantaggi di una nave da crociera più piccola

Sembra che negli ultimi anni ci sia un’ossessione nello scegliere le navi da crociera più grandi al mondo!

Sapete però che ci sono dei vantaggi anche nello scegliere le navi più piccole?

Generalmente questa navi offrono delle vacanze più rilassanti e meno stressanti. Il personale è più attento alle esigenze di tutti i passeggeri e c’è più cura dei dettagli.

Condividi l'articolo! Potrebbe essere utile ad un altro crocierista!

Lascia un commento